Sarcoscypha coccinea

pubblicato 28 apr 2018, 04:41 da Michel Rapelli   [ aggiornato il 30 apr 2018, 09:07 da Società Micologica Luganese ]


Sarcoscypha coccinea (Gray) Boud.

Vi presento il fungo che mi ha stupito di più nei miei anni di studio, in particolare per la sua bellezza e colore, che è pure il mio preferito (mi piace molto anche l’Amanita muscaria), l’ho trovato solo un paio di volte, ma annualmente lo posso sempre vedere dal vero perché e portato da qualcuno di noi. Quest’anno si è sviluppato particolarmente.

Ascomicete primaverile molto bello in quanto si presenta in una forma a ciotola di un bel rosso intenso all’interno e può raggiungere un diametro di 80mm.

Cresce su terreno o su rami in deperimento di latifoglia.

Microscopia: spore ellittiche ialine con guttule alle estremità 30-40x9-11 micron, aschi octosporei con parafisi molto fini.


© Francesco Rusca

Foto: F. Rusca e A. Bincoletto

Microscopia: Breitenbach/Kränzlin vol. 1 e www.bioimages.org.uk